Daniele Gridavilla

Daniele Gridavilla gastroenterologo

Dott.

Daniele Gridavilla

Medico Chirurgo

Specialista in Gastroenterologia

Iscrizione Ordine dei Medici di Como n.6279

Laureato in Medicina e Chirurgia (110/110 con lode) e specializzato in Malattie dell’Apparato Digerente (70/70 con lode) presso l’Universita’ degli Studi di Milano, attualmente lavora presso l’UO di Gastroenterologia dell’ASST Fatebenefratelli – Sacco diretta occupandosi dei vari aspetti diagnostico-terapeutici dei pazienti con malattie infiammatorie intestinali.

Durante la sua formazione ha lavorato presso l’IRCCS IRCCS Ca' Granda Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, l’ASST Settelaghi di Varese e l’ASST Santi Paolo e Carlo di Milano, approfondendo le tecniche ecografiche per la diagnosi ed il follow-up di patologie intestinali ed epatiche (svolgendo piu’ di 3000 esami negli ultimi anni) e seguendo con particolare interesse anche le patologie funzionali quali sindrome dell’intestino irritabile, stipsi cronica e dispepsia.

 

Ha all’attivo diverse pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali.

 

Formazione:

2014 - 2018

SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN MALATTIE DELL’APPARATO DIGERENTE, UNIVERSITA’ DEGLI STUDI DI MILANO, MILANO, ITALIA

Diploma di specializzazione in Malattie dell’Apparato Digerente il 10 dicembre 2018 con valutazione finale: 70/70 e lode.

 

2007–2013

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO, MILANO, ITALIA

Laurea Magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia (polo didattico: Istituto Clinico Humanitas) il 28 ottobre 2013

Tesi: “Comorbidita’ psichiatrica nella malattia di Crohn. Prevalenza di ansia e depressione e correlazione con la severita’ di malattia”

Valutazione finale: 110/110 e lode.

 

Pubblicazioni:

“PERIANAL DISEASE IS ASSOCIATED WITH PSYCHIATRIC CO-MORBIDITY IN CROHN’S DISEASE IN REMISSION” Maconi G, Gridavilla D, Vigano’ C, Sciurti R, Ashtana AK, Furfaro F, Re F, Ardizzone S, Ba G International journal of colorectal disease, 2014

 

“ROLE OF BOWEL ULTRASOUND IN THE DIAGNOSIS AND FOLLOW-UP OF PATIENTS WITH CROHN DISEASE” Conti CB, Giunta M, Gridavilla D, Conte D, Fraquelli M Ultrasound in medicine and biology, 2017

“POINT SHEAR-WAVE ELASTOGRAPHY IN CHRONIC PANCREATITS: A PROMISING TOOL FOR STAGING DISEASE SEVERITY” Pozzi R, Parzanese I, Baccarin A, Giunta M, Conti CB, Cantù P, Casazza G, Tenca A, Rosa R, Gridavilla D, Casella G, Conte D, Fraquelli M Pancreatology, 2017

“SHEAR WAVE ELASTOGRAPHY TO ASSESS SPLEEN STIFFNESS: ITS FEASIBILITY AND REPRODUCIBILITY IN PATIENTS WITH CHRONIC LIVER DISEASE AND ITS UTILITY IN THE PREDICTION OF PORTAL HYPERTENSION” Conti CB, Giunta M, Casazza G,

Gridavilla D, La Mura V, Tosetti G, Nicolini A, Primignani M, Conte D, Vecchi M, Fraquelli M Digestive and Liver Disease, 2018 (Abstract)

 

“ROLE OF THE SECOND OBSERVER DURING SCREENING COLONOSCOPY ON ADENOMA DETECTION RATE (ADR) AND MEAN ADENOMA PER PROCEDURE (MAP): A PROSPECTIVE STUDY” Segato S, Parravicini M, Gridavilla D, Zadro V, Balzarini M, Cortelezzi CC, Gastrointestinal Endoscopy 2019, (Abstract)

 

 

 

Ambulatorio di