Biopsia

 

Durante la videocolposcopia o la videovulvoscopia può essere, talvolta, necessario effettuare una biopsia mirata, cioè un prelievo nella sede apparente della lesione per confermare o definire la diagnosi.

La biopsia è un prelievo di un frustolo di tessuto che viene effettuato dal medico colposcopista, il quale fissa il campione e lo invia per l'esame istologico all'anatomo-patologo.

Quest'ultimo avrà il compito di analizzare al microscopio l'architettura del tessuto, cioè come risultano organizzate e disposte tra loro le cellule.

 

 

 

Samarati Valentina 

OSTETRICA BMC

Ambulatorio: